Nella foto a sinistra Ufficio Postale Maserada, in alto lo sportello Banco Poste con la scritta che appare nel monitor
In realtà il PostaMat è attivo solo 5 ore al giorno esclusi i giorni festivi.
14/06/2019 Maserada sul sul Piave - Niente prelievi agli ATM Postali dopo orario d'ufficio: Apertura 08,25 Chiusura 13,35
Assurdo… siamo allibiti! Poste italiane, che agisce come una struttura bancaria svuota gli sportelli atm fuori degli orari di apertura degli uffici per evitare rapine, penalizzando gli utenti consumatori’’.
Al termine dei turni di apertura degli uffici postali, gli ATM (distributori automatici di banconote) vengono disattivati e resi operativi solo alla riapertura del turno lavorativo successivo. La scritta sul monitor parla chiaro tale decisione è stata presa a seguito dei reiterati e devastanti atti criminosi avvenuti danno dei suddetti distributori. Pertanto, i clienti potranno usufruire del servizio di prelievo automatico solo nell’orario di apertura degli uffici postali’’.
Poste italiane lavora come una banca e pertanto dovrebbe garantire gli stessi servizi. Ci sono altri accorgimenti sul piano della vigilanza e della sicurezza per scoraggiare le rapine. Del resto gli istituti di credito non hanno bloccato le attività di prelievo ai postamat dopo gli orari di ufficio o nei festivi. Chi ha una carta bancoposta o altra tipologia di card nei fine settimana, e mi riferisco a sabato, domenica e ai festivi, deve attendere il giorno lavorativo per prelevare contanti.
Non sappiamo come hanno commentato la cosa i rapinatori, che usano tecniche devastanti per far saltare o forzare gli sportelli postali, ma che sono alle prese con la beffa dei dispositivi inchiostranti che rendono inutilizzabili le banconote. Il deterrente, però, funziona. Poste italiane possono investire anche in questa direzione.

PAGINA INIZIALE

Copyright © 2000-2019
Tutti i diritti riservati - www.maserada.com -