Un tecnico per chi ha subito danni nell’alluvione di dicembre
per www.maserada.com Italo Coglievina

Un tecnico a disposizione dei cittadini che hanno subito danni alle proprie abitazioni in occasione dell’ eccezionale evento alluvionale dello scorso dicembre. Il fenomeno è stato causato dall’innalzamento della falda a seguito di eventi meteorologici assolutamente straordinari.
Come promesso, l’Amministrazione comunale, pur non avendo alcuna responsabilità in merito, ha ugualmente messo a disposizione un esperto, l’ing. Giovanni Crozzolin, che incontrerà i cittadini coinvolti per analizzare le cause dell’infiltrazione negli interrati e per offrire eventuali suggerimenti per evitare in futuro inconvenienti di questo genere. L’ing. Crozzolin sarà a disposizione tutti i sabato di febbraio (7, 14, 21 28) dalle 9 alle 12 presso la sala consigliare. I cittadini interessati sono inviatati a partecipare.
Per rivedere l'evento clicca qui

Diverse le e-mail giunte in redazione ci hanno chiesto :

Ma a che altezza si sarebbe fermata l'acqua nel condominio "Le Cande" se non ci fossero state le pompe a prosciugare il piazzale ??
Con questo semplice esperimento saprete la verità

.....................................

Abbiamo preso un bidone dotato di un rubinetto alla base, lo abbiamo riempito di acqua e posto ad una certa altezza. Al rubinetto abbiamo collegato un tubo posizionato in modo da creare una piccola colonna di acqua per il principio dei vasi comunicanti, come le sorgenti che si vedevano nel piazzale alluvionato in via P Kolbe

.........................

Parte finale rappresentante la sorgente che partirà come si vede dal metro da una altezza di 9 cm, mentre il livello dell'acqua sul bidone sopra il tavolo è a 135 cm.

....................

Ok, diamo il via all'esperimento, apriamo il rubinetto e notiamo che lo zampillo al termine del tubo sale fino a 16/17cm da dove togliamo i 9cm dovuti all'altezza tra fine tubo e terreno, otteniamo i 7cm, proprio quelli che ritrovavamo durante l'emergenza allagamento del piazzale, come da foto successiva

Da questo esperimento abbiamo dedotto che l'acqua nel piazzale sarebbe salita ad 1 metro e 26 cm circa, ossia i 135 cm del livello acqua bidone meno i 9 cm altezza ugello tubo.

Ci è andata veramente bene!!!!!

PAGINA PRINCIPALE
Copyright © 2000 - 2009 Italok S.r.l.
Tutti i diritti riservati