DAL NOSTRO COLLABORATORE GIGI DI CHIARA
per wwww.maserada.com


Malva sylvestris


Potentilla reptans

26/06/2013 - Maserada sul Piave - Dal nostro collaboratore Gigi Di Chiara.
Continuiamo la serie con altri due fiori della nostra campagna :
- Malva sylvestris. Fam. Malvaceae
Pianta sicuramente molto conosciuta il cui fiore ha dato nome ad un colore (spesso coltivata nei giardini).
Da sempre è utilizzata per le proprietà calmanti ed antifiammatorie, dal cavo orale all'intestino.
Foglie e rametti freschi trovano impiego in cucina sia cotti che crudi.
- Potentilla reptans. Fam. Rosaceae
Il nome deriva dal latino per le notevoli proprietà curative. Infatti nella "Farmacia dei nostri nonni" veniva usata come astringente e calmante di febbre ed infiammazioni varie.
gigi


Lunaria annua


Symphytum tuberosum

09/06/2013 - Maserada sul Piave - Dal nostro collaboratore Gigi Di Chiara.
Malgrado una primavera decisamente anomala, la natura fa il suo corso e così ho ripreso questi due fiori sempre ai bordi di fossi e campi a Maserada bassa:
Lunaria annua Fam. Brassicaceae, commestibile.
Un volta le foglie venivano consumate crude per le proprietà diuretiche.
E' raccolta anche per scopi ornamentali sia per i fiori freschi ma soprattutto per i frutti maturi che assomigliano alla luna (da cui il nome) ma anche a dei medaglioni d'argento. Per questo era considerata un portafortuna.
Symphytum tuberosum Fam. Boraginaceae,
Il nome deriva da un termine greco che significa : unire (nome italiano : Consolida)
infatti era conosciuta fin dai tempi di Galeno per curare ferite e fratture, utilizzando sia le foglie che la radice (a tubero). A presto


Chelidonium majus


Lamium orvala

25/05/2013 - Maserada sul Piave - Dal nostro collaboratore Gigi Di Chiara,
altre due foto scattate sempre tra i campi di Maserada dove i nostri nonni nei fossi trovavano la loro "Farmacia"... Chelidonium majus : Erba tossica in tutte le sue parti (per ingestione) tuttavia il lattice giallo che fuoriesce spezzando un rametto, essendo caustico, era usato per bruciare porri e verruche. Il nome Chelidonium deriva dal termine greco "chelidon" che significa rondine; infatti la fioritura coincide con l'arrivo delle rondini. Lamium orvala : Erba ornamentale molto diffusa (detta anche Falsa ortica) molto utilizzata un tempo per la sue proprietà antispasmodiche, depurative, espettoranti, toniche ed astringenti. Il nome Orvala non ha una origine certa, probabilmente deriva da : oro e da valore, visti gli innumerevoli utilizzi.



Iris pseudacorus

13/05/2013 - Maserada sul Piave -
Dal nostro collaboratore Gigi Di Chiara,
Che ci invia queste meravigliose foto, tratte dalle nostre campagne, in semplicità ma genuine. Cliccate sulle foto per ingrandirle. Ecco l' e-mail giunta in redazione e
con l'occasione rammento che tutti voi potete collaborare, un'idea una foto e noi la pubblichiamo.
Ciao Italo,
girando per la campagna intorno a casa (via Ronchi) ho scattato un paio di foto che ti invio con una piccola curiosità:


Papaver rhoeas

PAGINA INIZIALE

Copyright © 2000-2013 Italok S.r.l
Tutti i diritti riservati