10/04/2013 - Masereada sul Piave - Tutti "Pazzi" per la torta di Padre Pio. In paese non si parla d'altro, dopo che una signora, tolta dal forno la famosa torta, con stupore sulla superfice scura si intravedeva il volto di Padre Pio. La voce ha fatto il giro del paese immediatamente tutti alla ricerca dell' impasto iniziale. Si perchè qualcuno ti deve regalare un bicchiere di impasto e tu devi continuare da li a fare la torta aggiungendo un ingrediente al giorno e alla fine chiedere il tuo desiderio.

Questo dolce quando proposto non si rifiuta e non si getta!!!
- non si usa lo sbattitore
- non si conserva in frigo
- non si conserva nella plastica
- deve farlo solo una persona
1 giorno: versare il composto in una ciotola (vetro), aggiungere 1 bicchiere di zucchero e 1 di farina (bicchiere di plastica);
2 giorno: mescolare;
3 giorno: non mescolare;
4 giorno: non mescolare;
5 giorno: aggiungere 1 bicchiere di latte, 1 di farina, 1 di zucchero;
6 giorno: mescolare;
7 giorno: non mescolare;
8 giorno: non mescolare;
9 giorno: non mescolare;
10 giorno: togliere 3 bicchieri di plastica dall'impasto e donarli a 3 persone a cui tieni.
Aggiungere all'impasto avanzato:
- 1 bicchiere di zucchero, 1 di latte 3 di farina, 1 di olio
- 1 mela a pezzi, 2 uova intere, 1 bustina di lievito per dolci.
Mescolare ed esprimere 3 desideri
Infornare a 180 per 30-40 minuti.


PAGINA INIZIALE

Copyright © 2000-2013 Italok S.r.l
Tutti i diritti riservati