BREDA DI PIAVE 9 GIUGNO 1967

 

TEMA

ASPETTI DELL'ESTATE: NEGLI ALBERI, NEL PRATO,

NEL CAMPO COLTIVATO, NEL CIELO E NEL MARE

 

SVOLGIMENTO

Dopo la primavera ecco che arriva l'estate. L'estate è la stagione più bella, inizia il

22 giugno e finisce il 22 settembre. In questa stagione si chiudono le scuole. Alcuni

bambini vanno in montagna per respirare l'aria buona, ed altri al mare per prendere

il sole e fare il bagno. Negli alberi in questa stagione gli uccellini costruiscono il

nido per i loro piccoli. Nei prati si sente il ronzio delle api che succhiano il nettare,

ogni tanto nei prati si vedono dei bambini che raccolgono dei fiori. Le farfalle si

posano su ogni fiore. Nei campi si vede il grano che ondeggia come un mare giallo

perchè è mosso dal vento. I contadini al mattino presto si preparano a tagliarlo.

I contadini dopo un'ora di lavoro incominciano a sudare. In questa stagione il

cielo è quasi sempre celeste e poche volte piove. Allora i contadini mettono la

pioggia artificiale. Le spiagge in questa stagione sono piene di gente che prendono

il sole. I bambini si divertono a costruire i castelli di sabbia, altri scavano delle buche

per poi metterci dentro acqua.

6+
------------

PAGINA PRINCIPALE