ISTRIA VENETA CARTINA DEL 1550





Leggenda Istriana.

Le candele per noi accese si stanno spegnendo una ad una.....
La notte giunge, ormai,
ne ci sarà più alba!
Un giorno, forse, si racconterà
di un popolo che per viver libero
andò a morire lontano,
lontano dal proprio mare
e da una terra rossa che,
vista dall`alto sembra un cuore insanguinato.....

Anonimo Istriano

(poesia inviata da Mario L. esule istriano che vive in Canada)

PAGINA INIZIALE