SARDELE IN SAOR

Anche questo piatto, fa parte della vecchia tradizione maseradese .

Ingredienti:
(per 5 persone)
500gr. di sarde grosse,
100gr. di farina,
50gr. di pinoli,
1kg. cipolle,
50gr. di uva passa,
450gr. di olio di semi,
250ml. di aceto bianco,
110ml. di vino bianco.

Preparazione:
Squamare bene le sarde, private della testa e lavarle sotto acqua corrente ;
infarinarle leggermente e friggerle in olio fino a ¾ della loro cottura.
In una parte dell'olio di cottura delle sarde,
fare rosolare le cipolle precedentemente affettate finemente,
infine bagnare con l'aceto e il vino bianco.
Aggiungere quindi l'uva passa e i pinoli
( l'usanza vuole che questi due ingredienti siano aggiunti solo durante
il periodo invernale per aumentare le calorie ).
In una pirofila sistemare le sarde a strati
e fra uno strato e l' altro stenderne uno di saor ancora caldo,
in modo da completare la cottura delle sarde.
Finito di ricoprire anche l'ultimo strato,
si lascia a marinare in un luogo fresco per almeno 5 giorni,
solo dopo saranno pronte per essere servite.

AVANTI

PAGINA PRINCIPALE